DETTAGLI EVENTO

CORSO BASE PAVIMENTO PELVICO

(SAN BENEDETTO DEL TRONTO)

TITOLO CORSO   CORSO BASE PAVIMENTO PELVICO
RESPONSABILE SCIENTIFICO   Nome e cognome: Sandra BRACCIOTTI Qualifica: OSTETRICA e mail: bracciottisandra@libero.it n. telefono:
RESPONSABILE PROGETTO (solo per i gruppi di miglioramento)   Nome e cognome: Qualifica: e mail n. telefono:
PRESENTAZIONE CORSO   Nell’ambito della patologia umana, le disfunzioni perineali costituiscono un argomento che ha destato grande interesse nel corso degli ultimi anni nel mondo scientifico e nella pratica clinica. Per quanto concerne la fisiopatologia delle disfunzioni perineali, è stata messa in particolare evidenza la complessità dei sistemi fisiologici di controllo e la varietà delle modificazioni funzionali che possono interessare tali sistemi in condizioni patologiche; nella pratica clinica, è stato in particolare rilevato che per un corretto inquadramento diagnostico e per un’adeguata impostazione terapeutica è sempre necessaria una collaborazione interdisciplinare fra diverse figure professionali.
OBIETTIVI Generale: Il Corso, in particolare con l’ausilio della dimostrazione pratica con modella, ha lo scopo di far condividere specifiche cognizioni teoriche e specifiche competenze tecniche di base all’Ostetrica, la cui attività può esplicarsi nella prevenzione, nella diagnosi, nel trattamento e nella riabilitazione delle disfunzioni perineali quali l’incontinenza urinaria non neurogena, l’incontinenza fecale, la stipsi e il dolore pelvico cronico.  
  Specifici (i partecipanti al termine del corso saranno in grado di):
  • Imparare a condividere specifiche cognizioni teoriche avanzate e specifiche competenze tecniche di base a diverse figure professionali
  • Acquisire le modalità di gestione pluridisciplinare delle patologie pelvi-perineali
  • Apprendere le modalità di prevenzione, diagnosi, trattamento, nursing e riabilitazione delle disfunzioni perineali quali l’incontinenza urinaria neurogena e non neurogena, l’incontinenza fecale, la stipsi
ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO   1)     Edizioni N. 2 2)     Giornate per edizione N. 1 3)     Ore per edizione N. 8 4)     Ore totali evento N. 16 5)     Gruppi di miglioramento: n. _____ incontri di n._____ ore ciascuno  
DATA/E   I EDIZIONE: 30/03/2019 II EDIZIONE: 13/04/2019
ORARI   9.00/ 18.00
DOCENTI (indicare Titolari e sostituti)     Nome e cognome: Maria Valentina ODDI Qualifica: OSTETRICA Ente di appartenenza: Libera Professionista
  Nome e cognome: Eleonora GIACOBBI Qualifica: OSTETRICA Ente di appartenenza: Libera Professionista
  Nome e cognome: Qualifica: Ente di appartenenza:  
TUTOR (se previsto – colui che affianca il docente nelle esercitazioni/lavori di gruppo; affianca il discente nella FSC)  
STRUMENTO DI VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO (da fornire in formato file)     1.     Questionario        
GIORNO ORA DI INIZIO ORA DI FINE DOCENTE TITOLO RELAZIONE METODOLOGIA DIDATTICA 8.45 9.00 Registrazione dei Partecipanti 30 MARZO 2019 13 APRILE 2019 9.00 9.15 Faculty Presentazione del corso- Obiettivi 9.15 09.45 Dr.ssa E. GIACOBBI L’Ostetrica nell’arco della vita della Donna Lezione frontale 09.45 10.25 Dr.ssa M. V. ODDI Anatomia del pavimento pelvico Lezione frontale 10.25 10.55 Dr.ssa E. GIACOBBI Pavimento Pelvico in gravidanza e nel parto Lezione frontale 10.55 11.25 Dr.ssa M. V. ODDI Pavimento Pelvico in Menopausa Lezione frontale 11.25 11.55 pausa 11.55 12.30 Dr.ssa M. V. ODDI Disfunzioni del Pavimento Pelvico (Inc urgenza, da sforzo, prolasso, dolore pelvico) Lezione frontale 12.30 13.00 Dr.ssa M. V. ODDI Discussione 13.00 14.00 Pausa Pranzo 14.00 15.00 Dr.ssa M. V. ODDI Esame obiettivo e Riabilitazione del Pavimento Pelvico Lezione frontale 15.00 17.30 Dr.ssa M. V. ODDI/Dr.ssa E. GIACOBBI Lavoro sul gruppo e su modella con macchinario Training di formazione 17.30 18.00 Prova finale e ritiro modulistica ECM 

Nessuna quota di partecipazione

Modalità di pagamento per :
  • Bollettino postale su ccp 98209117
  • Bonifico Bancario
    IBAN IT91B07601160000 00098209117
    Intestato a: Associazione Professioni Sanitarie Italiana
    Causale: quota partecipazione corso.