LAUREA IN SCIENZE DELL’AMMINISTRAZIONE E DELLA SICUREZZA

Il corso di laurea ha lo scopo di formare esperti nelle attività di programmazione, direzione, gestione e controllo della Pubblica Amministrazione, nonché professionisti nei settori della security e delle investigazioni.

Sbocchi professionali

Il laureato ha un profilo professionale tale da saper svolgere ruoli specialistici nelle amministrazioni pubbliche; negli enti e nelle istituzioni locali, nazionali ed internazionali; nelle organizzazioni private, nel terzo settore, nelle aziende private e pubbliche del comparto sicurezza e in altri ambiti del sistema istituzionale.

Didattica

Il corso di laurea è articolato in due curricula: il primo “Amministrazione e Organizzazione” è finalizzato a formare dirigenti e quadri della PA e delle grandi organizzazioni private; il secondo “Organizzazione, Sicurezza e Investigazioni” privilegia invece tematiche inerenti il settore della sicurezza e delle investigazioni per le amministrazioni pubbliche e private, introducendo elementi di sociologia, legislazione della security e criminologia.

L’approccio multidisciplinare alla base di questo corso di laurea permette di legare le questioni riguardanti il management pubblico, la burocrazia digitale e il governo elettronico con le moderne tecniche e i metodi d’insegnamento all’avanguardia nei campi della sicurezza e delle investigazioni.

Nessun commento ancora

Lascia un commento