DETTAGLI EVENTO

“ LE PAROLE RITROVATE IN PUGLIA ”

(Manfredonia)

Analisi del bisogno formativo: (descrivi la carenza formativa del personale da coinvolgere in termini di saper, saper fare, essere) A quarant’anni dalla legge 180 in salute mentale, che ha portato alla chiusura dei manicomi molto è stato fatto in Italia, ma tanto ancora manca per rendere reale il cambiamento. Il passaggio dall'istituzione psichiatrica con funzioni fondamentalmente di custodia e cura dei malati mentali ad una psichiatria di territorio fino ad un welfare di comunità ha portato ad una situazione di difformità nelle pratiche della salute mentale. Le buone pratiche hanno una diffusione a macchia di leopardo, si rende necessario abbattere le resistenze al cambiamento con la formazione degli operatori dei servizi pubblici, dei servizi del privato sociale e figure che a qualunque titolo operano nella salute mentale. Per operare nei servizi psichiatrici e nelle strutture residenziali e semiresidenziali è richiesta al personale una preparazione avanzata, in particolare per le competenze relazionali. Il bisogno formativo del personale evidenzia un richiesta di approfondimenti per migliorare la qualità dell'assistenza, aumentare le abilità relazionali e favorire una maggiore responsabilizzazione nei percorsi di cura costruiti con gli utenti. La cultura del Fareassieme e la best practice del movimento Parole Ritrovate, nato a Trento, intende far incontrare utenti, operatori dei servizi di salute mentale, familiari, cittadini. La cultura del Fareassieme è diventata una realtà in tante regioni d’Italia ed è ritenuta un'esperienza destinata a cambiare quelle aree della salute mentale ancora grigie. Il corso è rivolto alle figure che operano nei servizi psichiatrici,nelle residenze psichiatriche e sociosanitarie e nelle situazioni di fragilità che desiderano costruire nuovi percorsi di cura e competenze professionali. L'orientamento formativo alla recovery nasce dal bisogno degli operatori di adeguarsi al cambiamento e di formarsi in quest'ottica per poter rimodulare le pratiche riabilitative adottate finora. Il corso di formazione “Le Parole Ritrovate” in Puglia sulle pratiche del Fareassieme vuole e diventare volano di cambiamento.   Il percorso formativo si prefigge di migliorare le competenze professionali degli operatori della salute mentale che operano nelle strutture pubbliche e nel privato sociale per un'applicazione concreta del modello del Fareassieme. Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di: 1) Comprendere le situazioni problematiche relazionali nell’ambito professionale psichiatrico; 2) Analizzare la propria risposta empatica nella relazione con il paziente psichiatrico grave; 3) Individuare trattamenti di ripresa personale e sociale idonei; 4) Comprendere l'importanza della co-operazione tra gruppi, enti e associazioni. 5) Comprendere l'esperienza e il supporto delle persone esperte per esperienza.   PROGRAMMA VENERDI' 7 GIUGNO MATTINA Ore 9,00 Apertura dei lavori Dr Michele Grossi ore 9,30 Michele Grossi- La Recovery ore 10,30 Cultura e esperienze del fareassieme: I gruppi si raccontano – Vittoria Del Grosso ore 11,30 Coffee break ore 12,00 Renzo De Stefani Visibilità degli UFE in Italia e all'estero. Presentazione libro. ore 13,00 Pausa POMERIGGIO Ore 14,00 Domenico Tancredi- L'esperienza dell'SPDC no Restraint – San Severo ore 14,30 Buone pratiche per far entrare il fareassieme nei Servizi di salute mentale. I gruppi si raccontano - Michele Grossi ore 16,00 Giovanni Aquilino- I Gruppi AMA ore 17,00 Esperienze del fareassieme in Puglia. I gruppi si raccontano – Vittoria Del Grosso ore 18,00 Discussione/dibattito ore 19.00 Conclusioni SABATO 8 GIUGNO MATTINA Ore 9,00 Carlo Minervini -L'esperienza dei SEPE nel centro Marco Cavallo ore 10,00 Percorsi di recovery le esperienze del territorio. I gruppi si raccontano - Michele Grossi ore 11,00 Barbara Torraco – La cooperazione tra enti e associazionismo. ore 12,00 Esperienze video delle reltà territoriali. I gruppi si raccontano – Vittoria Del Grosso. ore 13,00 Pausa POMERIGGIO Ore 14,00 Stefano Marconcini – Il case management ore 15,00 Percorsi di Recovery. Gli utenti si raccontano attraverso esperienze di abitare, lavoro, benessere ore 16,00 Vittoria Del Grosso – Riabilitazione Psicosociale e Fareassieme ore 18,00 Discussione/dibattito ore 19.00 Conclusioni ore 19-19.30 Chiusura dei lavori e documentazione ECM  

Quota di partecipazione:
40 €

Modalità di pagamento per :
  • Bollettino postale su ccp 98209117
  • Bonifico Bancario
    IBAN IT91B07601160000 00098209117
    Intestato a: Associazione Professioni Sanitarie Italiana
    Causale: quota partecipazione corso.