PROFILI ASSISTENZIALI E PROGETTI INDIVIDUALI CON LINGUAGGIO ICNP

Il corso si prefigge di far acquisire ai partecipanti conoscenze specifiche in rapporto alla relazione con le persone affette da disagio psichico, in modo particolare per quello che concerne il nuovo assetto socio-assistenziale e organizzativo, delle nuove strategie di cura e dell’apporto dell’informatizzazione per lo studio e la gestione dei casi clinici e sociali attraverso il linguaggio standardizzato internazionale ICNP.

Ci troviamo in un’epoca in cui la patologia psichiatrica sta andando incontro ad una importante evoluzione: chiusura dei manicomi, chiusura degli ospedali psichiatrici giudiziari e sensibilizzazione da parte della società nei confronti della patologia psichiatrica cercando di vincere lo stigma nei confronti dei portatori di tale patologia. Una delle più diffuse false credenze è ritenere che il disagio mentale implichi un deficit delle facoltà intellettive, quando invece la scienza medica ci dà riscontri diversi.

Il corso di formazione si propone di trasmettere le novità in campo di cura psichiatrica sia da un punto assistenziale che da un punto di vista sociale e psicodiagnostico presentando degli studi e dei progetti per migliorare la performance delle cure dei soggetti affetti da disagio psichico. Il corso sarà formulato in 2 parti una parte teorica dove saranno presentate le principali strategie di cura psichiatriche, di nursing avanzato e di integrazione dei linguaggi socio-sanitari, con particolare riferimento al linguaggio ICNP e una parte pratica dove i discenti dovranno risolvere un caso con gli strumenti appresi durante il corso di formazione.

 

AREA RIFERIMENTO OBIETTIVI FORMATIVI NAZIONALI E REGIONALE

Documentazione Clinica. Percorsi Clinico Assistenziali diagnostici e riabilitativi, profili di assistenza-profili di cura

 

PROFESSIONI ALLE QUALI SI RIFERISCE L'EVENTO FORMATIVO

Infermieri, Educatori Socio Sanitari, Medici e Psicologi

pagina 11

I commenti sono chiusi